Filtra le news
Foto
Tabella
Autolink News
2/4/2012
ID 82390Atk
pag 15720

Autentico boom in Giappone, +78,2% a marzo

Tokyo, 2 - La riproposizione degli incentivi all’acquisto da parte del Governo di Tokyo sta facendo affollare i concessionari giapponesi e le vendite di veicoli nuovi stanno registrando un autentico boom in questa prima parte dell’anno. Le immatricolazioni di marzo sono aumentate addirittura del 78,2% rispetto allo stesso mese del 2011 a 497.959 unità (esclusi i mini-vehicle che hanno guadagnato il 60,5% nel terzo mese a 253.929 minicar e il 39,5% nel trimestre a 593.006 esemplari). Da inizio anno, le consegne hanno segnato un’impennata del 52,2% per un totale di 1.094.439 unità. Comunicato anche il bilancio relativo all’intero anno fiscale 2011/12 chiusosi in aumento del 3,1% a 3,064 milioni di veicoli. Tornando a marzo, incrementi a doppia cifra per tutte le Case. Import a +40,6%.

2/4/2012
ID 82391Atk
pag 15720
+

Daimler lancia brand elettrico in Cina e nega interesse per Ducati

Shenzhen, 2 - La joint venture paritetica Byd Daimler New Technology tra la Casa cinese e il Gruppo tedesco ha svelato il nuovo marchio Denza per il mercato cinese destinato ad affiancare i veicoli elettrici sviluppati dalla partnership. Con la denominazione Denza, Byd e Daimler hanno inteso esaltare i termini modernità, tecnologia verde e aumento di potenza. La prima apparizione pubblica di un modello con il brand Denza è prevista all’imminente Salone di Pechino, mentre per la commercializzazione dell’elettrica si dovrà attendere il 2013.

Nel frattempo, il Gruppo Daimler, attraverso un portavoce, ha seccamente smentito le indiscrezioni lanciate dal Corsera su un suo presunto interesse per Ducati. La Casa italiana è così sempre più vicina ad Audi.

2/4/2012
ID 82392Atk
pag 15720

Volvo invita i fornitori ad abbassare i prezzi

Francoforte, 2 - Secondo Automobilwoche, Volvo starebbe invitando i propri fornitori ad abbassare i prezzi dei componenti. Il CEO Jacoby ha poi annunciato che il rapporto di collaborazione con Ford non sarà rinnovato.

2/4/2012
ID 82393Atk
pag 15720

Marketing e distribuzione Peugeot e Citroën insieme in Cina

Pechino, 2 - La joint venture sino francese Dongfeng Peugeot Citroën Automobile intende combinare il marketing e la distribuzione dei due marchi transalpini in Cina. Una nuova esclusiva ed unica rete di vendita sostituirà le due attuali. La joint venture tra Dongfeng e il Gruppo PSA produce modelli Peugeot e Citroën nei due stabilimenti di Wuhan e Xiangfan, nella provincia di Hubei.

2/4/2012
ID 82394Atk
pag 15720

Ricavi Tata a 500 miliardi di dollari nel 2021

New Delhi, 2 - I ricavi dell’intero conglomerato Tata dovrebbero raggiungere i 500 miliardi di dollari entro l’anno fiscale che si concluderà il 31 marzo del 2021. Il Gruppo si occupa di settori anche al di fuori dell’auto.

2/4/2012
ID 82395Atk
pag 15720

Mercato Spagna -4,5% in marzo

Madrid, 2 - Ancora un bilancio mensile negativo per il mercato auto spagnolo. In base a quanto reso noto dall’Associazione locale Anfac, le vendite di marzo hanno registrato una flessione del 4,5% sullo stesso mese del 2011 a 84.427 veicoli. Nel primo trimestre, il settore ha perduto un più limitato 1,9% per un totale di 204.119 unità.

2/4/2012
ID 82396Atk
pag 15720

Seat taglia produzione dell’Audi Q3

Barcellona, 2 - Per adeguare i ritmi alla domanda, Seat ridurrà di altre 1.500 unità la produzione dell’Audi Q3 nell’impianto catalano di Martorell. Le operazioni saranno sospese per tre giorni ad inizio maggio. La Casa spagnola precisa però che non sarà modificato l’obiettivo di assemblare 100 mila veicoli quest’anno.

2/4/2012
ID 82397Atk
pag 15720

VW aumenterà ritmi produttivi in Messico

Città del Messico, 2 - Il Gruppo Volkswagen conta di incrementare significativamente i ritmi produttivi 2012 in Messico. Secondo il vice responsabile della Casa in Nord America, Dirk Grosse-Loheide, il target è stato fissato a circa 615 mila esemplari, pari ad una crescita del 20% rispetto al 2011, grazie soprattutto all’elevata domanda dagli States.

2/4/2012
ID 82385Atk
pag 15721

L’estero sostiene le vendite della 5 Case coreane

Seul, 2 - Grazie soprattutto all’elevata domanda proveniente dall’estero, le cinque Case coreane hanno venduto 722.212 veicoli in marzo, pari ad una crescita dell’11%. L’export ha guadagnato il 16% a 602.036 unità compensando il flop domestico (120.175 esemplari). La leader Hyundai ha registrato un incremento complessivo del 9,8% a 382.659 vetture, mentre l’affiliata Kia è cresciuta del 14% a 240.457 unità. Bene anche GM Korea (+14% per un totale di 76.823 veicoli), in difficoltà Renault Samsung e SsangYong. La prima ha perduto il 42% a 12.931 vetture, la seconda ha incassato un calo del 10% a 9.342 unità. Le incertezze economiche rendono difficile avanzare previsioni per il 2012.

2/4/2012
ID 82386Atk
pag 15721

Il Gruppo Tata ha guadagnato il 20%

New Delhi, 2 - Le vendite di auto e veicoli commerciali del Gruppo Tata hanno registrato in marzo un’impennata del 20% sullo stesso mese dello scorso anno a 100.414 esemplari. Anche grazie al lancio di numerose novità di prodotto, la Casa indiana ha archiviato con soddisfazione i risultati dell’intero anno fiscale 2011/12. Le immatricolazioni cumulative, includendo le esportazioni, hanno infatti segnato un incremento del 13% per un totale di 906.768 veicoli.

2/4/2012
ID 82387Atk
pag 15721

Ford investirà 1,3 miliardi di dollari in Messico

Città del Messico, 2 - Ford ha annunciato un massiccio investimento da 1,3 miliardi di dollari per consolidare ulteriormente le sue operazioni produttive in Messico. La Casa americana, in particolare, realizzerà una nuova struttura per gli stampi e migliorerà qualitativamente lo stabilimento di Hermosillo in vista dell’assemblaggio in loco della Fusion e della Lincoln MKZ. La notizia è stata resa nota dal responsabile Ford per tutto il continente americano, Mark Fields, durante un evento al quale ha preso parte anche il Presidente messicano Felipe Calderon. La fabbrica di Hermosillo, inaugurata nel 1986, impiega ora 2.700 addetti, ma saranno creati circa 1.000 nuovi posti di lavoro.

2/4/2012
ID 82388Atk
pag 15721

Mercato Francia al 5° mese consecutivo di flessione

Parigi, 2 - Il sempre difficile confronto con lo stesso periodo di un anno fa, quando erano ancora in vigore gli incentivi, sta fortemente penalizzando l’andamento vendite del mercato auto francese. Come anticipato dall’Associazione Ccfa, le immatricolazioni di marzo hanno registrato una flessione del 21,9% sull’analogo mese del 2011 a 233.528 esemplari tra auto e veicoli commerciali. Si tratta del quinto bilancio mensile consecutivo in calo. Tra le Case locali, Renault ha perduto il 17,7%, Peugeot il 31% e Citroën il 32,9%. Trend al ribasso per il Gruppo Volkswagen (ad eccezione di Skoda), mentre il Gruppo Fiat ha incassato un -26,5%. Nel primo trimestre, mercato in calo del 19,5% a 610.161 esemplari.

2/4/2012
ID 82389Atk
pag 15721

Gruppo Toyota alza target in Malesia a 93 mila esemplari

Kuala Lumpur, 2 - Il Gruppo Toyota ha rivisto al rialzo le previsioni di vendita 2012 in Malesia portandole a 93 mila esemplari tra Toyota e Lexus. L’obiettivo è conquistare il 15% circa dell’intero mercato malese che dovrebbe chiudere l’anno con immatricolazioni in crescita a 615 mila veicoli.

2/4/2012
ID 82378Atk
pag 15722
+

A giugno la terza generazione della A6 allroad quattro

Verona, 2 - La terza generazione dell’Audi A6 allroad quattro debutterà in Italia il prossimo giugno con prezzi compresi tra 58.900 e 64.500 Euro (prevendita già iniziata a febbraio). Andrà all’assalto del segmento E che rappresenta attualmente il 2,43% del mercato nazionale e cercherà di migliorare i risultati commerciali della serie precedente, venduta in oltre 5.000 unità nel nostro Paese dal 2006, il 15% dell’intera gamma A6. Lunga 4,94 metri, la allroad quattro è strettamente imparentata con la A6 Avant rispetto alla quale si distingue però per alcuni dettagli specifici (carrozzeria leggera e rialzata e calandra single-frame con listelli verticali) e per uno stile offroad.

Il vano bagagli ha un volume tra 565 e 1.680 litri e vanta dotazioni pratiche come un set di fissaggio. Lo stivaggio dei bagagli è più comodo grazie al portellone posteriore ad apertura automatica (opzionale) e ad una copertura avvolgibile elettrica. Gli spostamenti sullo sterrato sono agevolati da un sensore dell’angolo di inclinazione e da un sistema per il controllo della velocità in discesa. A migliorare ulteriormente il comfort di bordo ci pensano (a richiesta) l’head up display, i sedili ventilati e con funzione di massaggio e il sistema modulare di infotainment che culmina nel potente navigatore MMI plus e nel raffinato Advanced Sound System by Bang & Olufsen. Di serie servosterzo elettromeccanico, l’Audi drive select con modalità efficiency e il dispositivo adaptive air suspension con le sospensioni pneumatiche in grado di abbassare o alzare la carrozzeria mediante la regolazione degli ammortizzatori, a seconda delle esigenze del momento.

La nuova A6 allroad quattro sarà inizialmente disponibile in quattro motori V6. Si tratta del 3.0 TFSI con potenza aumentata a 310 CV e coppia di 440 Nm (accelerazione da ferma in 5,9 secondi, consumi sotto i 9 litri/100 km) e del 3.0 TDI da 204, 245 e 313 CV. A parte la versione biturbo da 313 CV (cambio automatico tiptronic ad otto rapporti con bilancieri al volante), le altre motorizzazioni sono abbinate ad una trasmissione automatica S tronic a sette marce. La trazione integrale permanente quattro opera in modo puramente meccanico e interagisce con il torque vectoring. Il propulsore più apprezzato dalla clientela sarà il 3.0 TDI da 245 CV con un mix del 55% sul totale.

2/4/2012
ID 82379Atk
pag 15722

Marina Terpolilli al comando dell’Uiga

Milano, 2 - Per la prima volta una donna è al comando dell’Unione Italiana Giornalisti dell’Automobile, fondata nel 1954. Nuovo Presidente al posto di Pierluigi Bonora è infatti Marina Terpolilli, iscritta all’ordine dal 1982 e ora collaboratrice de Il Sole 24 Ore del canale Motori24. Ha diretto il magazine EcoCar e lavorato a L’Automobile, InterAutoNews e Ansa. La Terpolilli ha anticipato che gestirà l’Uiga nell’ambito del rinnovamento già portato avanti da Bonora. Rinnovato anche il consiglio direttivo che comprende i vice Presidenti Bruno De Prato e Luigi Marin, il segretario Antonio Cosentino, il vice segretario Valter Carasso e il tesoriere Stefania Favia del Core. Revisori dei conti sono Rossella Dallò, Sebastiano Pugliese e Remo Pecorara.

2/4/2012
ID 82380Atk
pag 15722

Toyota Hilux ha conquistato l’Antartico

Roma, 2 - Già famoso nel mondo per le sue capacità di affrontare le sfide più estreme, il pick-up Hilux 3.0 D-4D di Toyota ha stabilito un nuovo record conquistando l’Antartico. In realtà a farlo sono stati tre esemplari (inclusi due 6x6) che hanno coperto 9.500 km ciascuno nell’ambito della più lunga spedizione nella storia delle esplorazioni polari con oltre 70 mila km percorsi in quattro mesi di viaggio (da novembre a febbraio). Tutti i veicoli a disposizione della spedizione sono stati preparati dagli specialisti islandesi del team di conversione 4x4 Arctic Trucks che hanno consentito ad Hilux di affrontare le condizioni di guida estreme della zona antartica con temperature anche sotto i 50 gradi, altitudini oltre i 3.400 metri e un ambiente selvaggio.

2/4/2012
ID 82381Atk
pag 15722

Denner sarà il nuovo Presidente di Bosch

Stoccarda, 2 - Dal 1° luglio Volkmar Denner sarà il nuovo Presidente del Gruppo Bosch. Prenderà il posto di Franz Fehrenbach che sempre da quella data rimpiazzerà Hermann Scholl alla guida del Consiglio di Sorveglianza. Scholl lascerà l’azienda dopo uno straordinario contributo alla crescita del Gruppo tedesco che dura da 50 anni. Proprio per questo motivo, gli azionisti e lo stesso Consiglio di Sorveglianza hanno deciso di conferire a Scholl il titolo di Presidente onorario.

2/4/2012
ID 82382Atk
pag 15722

Panda al prezzo promozionale di 8.900 Euro fino al 30 aprile

Torino, 2 - “Fiat Panda, l’Auto Ufficiale per fare quello che ti pare”. È il claim dello spot sulla nuova Panda, in onda con la voce di Chiambretti. Per l’occasione, Fiat ha lanciato una promozione che prevede la Panda Pop 1.2 da 69 CV al prezzo di 8.900 Euro fino al 30 aprile e finanziamento con anticipo zero.

2/4/2012
ID 82383Atk
pag 15722

Boom per il talent Abarth: prorogate le iscrizioni

Torino, 2 - Alla luce delle oltre 20 mila iscrizioni già pervenute, Abarth ha deciso di prorogare fino al 23 aprile la chiusura delle adesioni al primo talent show per aspiranti piloti denominato “Make it your race 2012”. Il 24 giugno a Franciacorta i sei finalisti (tra 18 e 40 anni) si sfideranno sulle 500 Assetto Corse.

2/4/2012
ID 82384Atk
pag 15722

Un successo la decima edizione di My Special Car Show

Rimini, 2 - Oltre 2.500 auto speciali esposte, 186 club provenienti dall’Italia e dall’estero e 35 team per il parco assistenza del RallyRonde. Sono i numeri che testimoniano il successo del 10° My Special Car Show, il Salone del tuning svoltosi a Rimini nel weekend. Alla coppia Uzzeni-Fappani il RallyRonde su Subaru Impreza S14.

2/4/2012
ID 82376Atk
pag 15723
+

i8 Concept Spyder, terza variante elettrica targata BMW

Monaco, 2 - Dopo le concept i3 e i8, BMW presenta il terzo prototipo di quella che sarà la sua offerta elettrica a partire dal 2013/14. Si tratta della i3 Concept Spyder, variante due posti a cielo aperto della i8 e attesa all’anteprima mondiale al Salone di Pechino di fine mese. Lunga 4,48 metri, la i8 Concept Spyder ha un passo più corto rispetto al coupé quattro posti (2,65 metri) e il tetto ripiegabile in due parti.

La spinta è assicurata da un motore elettrico da 131 CV sull’asse anteriore abbinato ad un 3 cilindri turbo benzina da 223 CV al posteriore per una potenza complessiva di 354 CV. A fronte di prestazioni da supersportiva (velocità massima limitata elettronicamente a 250 orari ed accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 5 secondi), l’elettrica open air vanta un consumo medio limitato ad appena 3 litri/100 km. Le batterie agli ioni di litio permettono di percorrere circa 30 km ed emissioni zero e richiedono meno di due ore per una ricarica completa da una presa domestica a 220 Volt. Possono però essere caricate anche da un alternatore ad elevato voltaggio per una funzione da elettrica ad autonomia estesa.

Con la i8 Concept Spyder, BMW promette una gestione di trazione anteriore, posteriore o integrale a seconda delle esigenze e delle condizioni stradali, privilegiando prestazioni o autonomia attraverso la selezione delle modalità di guida Eco Pro e Sport. A bordo largo utilizzo di plastica, fibra di carbonio e pelle. Numerosi i dispositivi di assistenza alla guida.

2/4/2012
ID 82377Atk
pag 15723
+

MINI sviluppa roulotte compatta e tenda Roof Top

Monaco, 2 - L’arrivo della primavera ha indotto MINI a sviluppare delle novità che la proiettano nel settore dei produttori di equipaggiamenti da camping. La prima è rappresentata da una roulotte compatta denominata Caravan Cowley che offre due comodi posti letto, un fornellino a gas a doppia fiamma, un serbatoio d’acqua con pompa e possibilità di sciacquo, un pannello solare per caricare le batterie di bordo e un collegamento elettrico di 230 Volt per alimentare il frigorifero e l’impianto TV/DVD e Hi-Fi stereo. La silhouette della Caravan Cowley ricorda le linee ondulate dei pannelli interni delle porte MINI che offrono finestrini scorrevoli ad entrambi i lati, simili a quelli utilizzati sulla Mini Classic fino al 1969. Il rimorchio supera con gli specchietti retrovisori esterni la Clubman di appena 12 cm in larghezza. Per le auto non equipaggiabili con un gancio da traino, ecco la tenda Roof Top Swindon che garantisce comodo spazio per dormire a due persone in ogni situazione.

2/4/2012
ID 82374Atk
pag 15723

Mondiale Rally: Hirvonen squalificato! Vince Ostberg

Faro, 2 - Due i clamorosi colpi di scena che hanno caratterizzato il Rally del Portogallo, quarto appuntamento stagionale del Mondiale. In primis l’uscita di strada già nella prima giornata di speciali dell’otto volte campione del mondo e favorito della corsa, Sébastien Loeb. Ma, soprattutto, l’imprevedibile dopo gara con i commissari che hanno sanzionato la Citroën DS3 del trionfatore Mikko Hirvonen per un’irregolarità alla frizione. La squalifica del finlandese ha dato via libera al norvegese Mads Ostberg che ha regalato un imprevisto successo alla Ford Fiesta e che ha riportato un pilota privato sul gradino più alto del podio di un rally iridato a distanza di 19 anni quando il nostro Cunico s’impose a Sanremo. Presto fuori dalla lotta per la vittoria i due alfieri ufficiali della Ford, Latvala e Solberg, anche se quest’ultimo è riuscito a riprendere la strada chiudendo terzo dietro Novikov.

Classifica gara - 1. Ostberg (Ford) in 4h21’16”; 2. Novikov (Ford) a 1’33”; 3. P. Solberg (Ford) a 1’55”; 4. Al Attiyah (Citroën) a 6’05”; 5. Prokop (Ford) a 6’09”.

Classifica piloti - 1. Loeb p. 66; 2. Solberg p. 62; 3. Ostberg p. 53; 4. Hirvonen p. 50.

Classifica marche - 1. Citroën p. 121; 2. Ford p. 112.

Prossima prova - 27/29 aprile in Argentina.

2/4/2012
ID 82375Atk
pag 15723

WTCC: doppietta Chevrolet, a segno Muller e Menu

Valencia, 2 - La domenica di Valencia, secondo appuntamento del WTCC, è iniziata con il trionfo dell’iridato in carica Yvan Muller che al volante della Chevrolet Cruze ha colto il terzo successo nelle prime tre prove (record). Il francese ha dominato precedendo un grande Tarquini su Seat e Coronel su BMW. Muller non ha potuto poi puntare al poker perché partito in quarta fila nella seconda manche (ha chiuso 8°) che ha però visto lo svizzero Alain Menu regalare l’ennesima doppietta alla Chevrolet. Menu ha dovuto respingere gli assalti di Coronel fino all’ultima curva, mentre il nostro D’Aste su BMW ha conquistato un meritato podio.

Classifica gara 1 - 1. Y. Muller (Chevrolet); 2. Tarquini (Seat) a 6”988; 3. Coronel (BMW) a 7”232; 4. Huff (Chevrolet) a 8”982; 5. Menu (Chevrolet) a 9”250.

Classifica gara 2 - 1. Menu; 2. Coronel a 0”861; 3. D’Aste (BMW) a 1”306; 4. Michelisz (BMW) a 1”629; 5. Engstler (BMW) a 1”901.

Classifica piloti - 1. Y. Muller p. 88; 2. Menu p. 61; 3. Coronel p. 58; 4. Huff p. 57; 5. Tarquini p. 44.

Classifica marche - 1. Chevrolet p. 173; 2. BMW p. 106; 3. Seat p. 101.

Prossima prova - 29 aprile a Bratislava.

2/4/2012
ID Atk3200
pag 113
+

Tutti ad Amsterdam dal 17 al 21 aprile per lo Strator

Milano, 2 - Assolutamente completo il panorama dei “big” ad Amsterdam dal 17 al 21 aprile. Ai 7 costruttori tradizionali si aggiungono Ginaf e Terberg (veicoli speciali che si basano rispettivamente su cabine e motori Daf e Volvo) e a questi si è aggiunto proprio in questi giorni Strator. Gli Strator sono “musoni” di derivazione Iveco, realizzati con il contributo della famiglia De Rooy.

I professionisti del trasporto su strada scelgono un autocarro prima di tutto per la sua affidabilità e i bassi costi di gestione. Ma ci sono anche altri elementi. La cabina di un autocarro è il luogo in cui un autista trascorre la maggior parte del suo tempo. Per soddisfare i suoi desideri e le sue esigenze, una cabina deve eccellere per spaziosità, ergonomia e comfort. In sintesi: la qualità della vita a bordo. Per il proprietario e il conducente l’attrattività costituisce forse l’elemento più affascinante. Lo Strator è un “image builder” all’avanguardia. A seconda dell’applicazione e dell’utilizzo, sono disponibili 3 versioni di cabina con 3 diverse altezze del tetto. Modello ADN: progettato per il trasporto regionale, in cui non è necessario pernottare in viaggio. L’ADN (ActiveDay) ha una cabina corta con un’altezza del tetto normale. Modello ATN: progettato per il trasporto nazionale o internazionale su distanze medio-lunghe. L’ATN (ActiveTime) ha una cabina lunga con cuccetta ed è disponibile nella versione con tetto normale o alto. Modello ASN: adatto al trasporto internazionale su lunga distanza. L’ASN (ActiveSpace) particolarmente spazioso e ha una cabina più ampia con tetto semi-alto o alto ed entrambe le versioni permettono svariate possibilità di organizzazione degli spazi.

Motorizzazioni da 450 e 560 CV (Cursor 10 e Cursor 13). Gran parte della componentistica, così come gli interni e gli optional fanno capo alle omologhe versioni Iveco. Naturalmente non poteva mancare uno Strator Ferrari, con la benedizione ufficiale della Casa del Cavallino Rampante. Ovviamente è rosso corsa e porta i vari loghi della Scuderia Ferrari. Naturalmente per il momento non si sa ancora molto sul prezzo, ma ovviamente arriverà dopo il Salone di Amsterdam per cui, probabilmente, rappresenta la novità pesante più interessante.

Mostra altre 4.