Filtra le news
Foto
Tabella
Autolink News
2/4/2012
ID 82391Atk
pag 15720

Daimler lancia brand elettrico in Cina e nega interesse per Ducati

Shenzhen, 2 - La joint venture paritetica Byd Daimler New Technology tra la Casa cinese e il Gruppo tedesco ha svelato il nuovo marchio Denza per il mercato cinese destinato ad affiancare i veicoli elettrici sviluppati dalla partnership. Con la denominazione Denza, Byd e Daimler hanno inteso esaltare i termini modernità, tecnologia verde e aumento di potenza. La prima apparizione pubblica di un modello con il brand Denza è prevista all’imminente Salone di Pechino, mentre per la commercializzazione dell’elettrica si dovrà attendere il 2013.

Nel frattempo, il Gruppo Daimler, attraverso un portavoce, ha seccamente smentito le indiscrezioni lanciate dal Corsera su un suo presunto interesse per Ducati. La Casa italiana è così sempre più vicina ad Audi.

Ultime 10 news suByd
Ultime 10 news suAuto
2014-09-29Il lancio della nuova Forfour nelle aule della Luiss Roma, 29 - È nato nelle aule della Luiss Guido Carli il lancio della nuova Smart Forfour, svelat... Roma, 29 - È nato nelle aule della Luiss Guido Carli il lancio della nuova Smart Forfour, svelata pochi giorni fa a Roma (Smart city per eccellenza) da Cristina Chiabotto e Roland Schell, direttore generale Mercedes-Benz Italia. All’unveiling ufficiale della nuova Classe A del prossimo decennio, Schell ha ricordato come sia importante “investire nel dialogo tra aziende e Università, perché lo studente di oggi sarà il manager di domani”, mentre il direttore generale della Luiss, Giovanni Lo Storto, ha sottolineato l’importanza del fatto che un’attività di business core, come il lancio di un nuovo modello, sia stata affidata a un contest per studenti, chiamato Business Game smart4future.Questa “sfida di marketing” per il lancio della nuova Forfour è partita a febbraio e ha coinvolto circa 300 iscritti nella realizzazione di un marketing plan, valutato dal management di Mercedes Italia per individuare tre gruppi finalisti. Successivamente, i team giunti in finale hanno potuto vedere in anteprima la vettura, definire nel dettaglio il progetto di comunicazione e presentarlo in Germania, alla Ceo di Smart, Annette Winkler.Vincitore del Business Game smart4future è stato il team composto da Marco Barletta (23 anni, Pesaro), Matteo Teofili (24 anni, Roma) e Alessia Tammaro Ambrosino (24 anni, Avellino), che ha ottenuto uno stage di sei mesi in Mercedes e un anno al volante della nuova Smart Forfour. Attraverso l’evento che ha coinvolto la “smart generation di una tra le più belle e autorevoli Università d’Italia” (come l’ha definita Schell), Forfour sbarca ufficialmente sul mercato italiano nella gamma delle 4 porte da città. Con 3,49 metri di lunghezza, diametro di sterzata di appena 8,65 metri e la possibilità di gestirla tramite smartphone, la quattro posti Smart debutta in 5 versioni con un tre cilindri 999 cc da 71 CV, in attesa del 60 CV. I prezzi partono da 13.400 Euro.
2014-09-29A Parigi il saluto di Montezemolo al mondo dell’auto Parigi, 29 - Si apre la settimana che culminerà sabato con l’apertura al pubblico dell’edizione ... Parigi, 29 - Si apre la settimana che culminerà sabato con l’apertura al pubblico dell’edizione 2014 del Mondial de l’Automobile di Parigi, che come noto si alterna annualmente con lo IAA di Francoforte (il Salone resterà aperto fino al 19 ottobre). Giovedì e venerdì le due giornate dedicate alla stampa specializzata per ammirare da vicino le tantissime novità di prodotto di serie esposte in anteprima mondiale, oltre alle varie concept che anticipano i temi stilistici futuri dei costruttori.Ma prima ancora di parlare dei nuovi modelli, è doveroso ricordare che l’appuntamento francese rappresenterà l’ultimo nel mondo delle quattro ruote di Luca di Montezemolo da Presidente della Ferrari. Il cambio della guardia con Sergio Marchionne avverrà ufficialmente il 13 ottobre in piena kermesse parigina. Montezemolo saluterà i media giovedì verso le 13 e 30.A livello di novità, non possiamo non considerare una stella del Mondial la nuova 458 Speciale A, la spider più performante di sempre nella storia della Ferrari. A tenere alto l’onore italiano anche la Fiat 500X, prodotta a Melfi insieme alla Jeep Renegade. Per il resto, ovviamente grande spazio per le Case transalpine e in particolare per il debutto ufficiale di DS come marchio vero e proprio. Tedesche in gran spolvero e attesa per la tradizionale serata di vigilia delle giornate stampa con il Gruppo VW che svelerà certamente sorprese dell’ultim’ora, tra cui una concept ibrida targata Lamborghini. La tabella a fianco riepiloga tutte le novità mondiali già annunciate, fino a mercoledì gli eventuali aggiornamenti.
Ultime 10 news suAlternativi