Filtra le news
Foto
Tabella
Autolink News
2/4/2012
ID 82391Atk
pag 15720

Daimler lancia brand elettrico in Cina e nega interesse per Ducati

Shenzhen, 2 - La joint venture paritetica Byd Daimler New Technology tra la Casa cinese e il Gruppo tedesco ha svelato il nuovo marchio Denza per il mercato cinese destinato ad affiancare i veicoli elettrici sviluppati dalla partnership. Con la denominazione Denza, Byd e Daimler hanno inteso esaltare i termini modernità, tecnologia verde e aumento di potenza. La prima apparizione pubblica di un modello con il brand Denza è prevista all’imminente Salone di Pechino, mentre per la commercializzazione dell’elettrica si dovrà attendere il 2013.

Nel frattempo, il Gruppo Daimler, attraverso un portavoce, ha seccamente smentito le indiscrezioni lanciate dal Corsera su un suo presunto interesse per Ducati. La Casa italiana è così sempre più vicina ad Audi.

Ultime 10 news suByd
Ultime 10 news suAuto
2014-04-24Nuova Polo in commercio il 17-18 maggio da 12.600 Euro Verona, 24 - La nuova Volkswagen Polo è in prevendita già da una settimana e sarà ufficialmente ... Verona, 24 - La nuova Volkswagen Polo è in prevendita già da una settimana e sarà ufficialmente commercializzata in Italia in occasione del weekend porte aperte del 17-18 maggio con prezzi a partire da 12.600 Euro. Tra i modelli più compatti al mondo, la Polo è già stata venduta globalmente in quasi 14 milioni di esemplari dal lancio, di cui 721 mila soltanto lo scorso anno. La bestseller tedesca si presenta ora rivisitata sotto il profilo estetico e tecnico con focus sui sistemi di infotainment e di assistenza, oltre che sui nuovi motori, tutti Euro 6.Partiamo proprio dall’offerta motoristica che al lancio di metà maggio proporrà i benzina 1.0 da 60 e 75 CV e 1.2 TSI da 90 CV in versione BlueMotion Technology e il turbodiesel 1.4 TDI da 75 CV (anche BlueMotion) e da 90 CV, abbinati ad un cambio manuale a 5 rapporti. Poco dopo toccherà ad un 1.2 TSI da 90 CV BlueMotion e ad un 1.4 TDI BlueMotion in associazione alla trasmissione DSG a doppia frizione a 7 marce ed entro fine anno esordiranno un 1.0 TSI BlueMotion da 95 CV e un 1.4 TDI BlueMotion da 75 CV con cambio manuale a 5 rapporti. Secondo Volkswagen Italia, la clientela che opterà per i benzina sceglierà nel 34% dei casi l’1.0 da 75 CV e per i diesel l’1.4 TDI da 75 CV. Tre gli allestimenti disponibili (Trendline, Comfortline e Fresh) con preferenza stimata per il Comfortline (65% del mix).Rispetto alla versione precedente, la rinnovata Polo ha beneficiato di una riduzione dei consumi nell’ordine del 21% e il record è stabilito dalla TDI BlueMotion da 75 CV che li contiene fino all’eccellente valore di 3,1 litri/100 km con emissioni di CO2 limitate ad appena 82 g/km. La Polo vanta il maggior numero di sistemi elettronici di assistenza del suo segmento con, tra gli altri, frenata anti-collisione multipla e Fatigue Detection. L’allestimento più ricco Fresh (interni bicolore e 5 tinte di carrozzeria) aggiunge alle dotazioni di serie i fari fendinebbia con luci direzionali statiche, i sedili anteriori sportivi, la pedaliera in alluminio, il volante, il pomello del cambio e l’impugnatura del freno a mano in pelle e l’oscuramento dei cristalli posteriori e del lunotto. A richiesta gli ammortizzatori a regolazione elettronica. La rinnovata Polo sarà offerta anche nelle varianti CrossPolo, GTI e BlueGT, oltre che BlueMotion.
Ultime 10 news suAlternativi