Martedì 18 aprile 2017

Apple scende in campo con test di guida autonoma

Auto Industria

Los Angeles, 18 - Apple ha ottenuto i permessi necessari dalle autorità della California e può finalmente scendere in campo per effettuare i più volte preannunciati test di guida autonoma. Un deciso passo avanti nella strategia della Mela morsicata che, dopo le prime roboanti anticipazioni, sembrava orientata soltanto allo sviluppo di un software ad hoc da fornire a vari costruttori. Le prove in California saranno condotte con tre prototipi basati sulla Lexus RX 450h (quella della terza generazione rinnovata nel 2012), il SUV che Waymo utilizza per i test della cosiddetta Google Car. Le sperimentazioni inizieranno a breve e saranno supervisionate dai sei tecnici specializzati.