Filtra le news
Foto
Tabella
Autolink News
3/10
ID Atk4758
pag 17998
+

Peugeot verso i 2 l/100 km con gamma rinnovata

Parigi, 3 - 630 mila vetture vendute in Europa nei primi 8 mesi dell’anno e 248 mila in Cina dove può già vantare una rete di distribuzione efficace sia qualitativamente che quantitativamente. Peugeot sta raccogliendo i frutti di una gamma completamente rinnovata. Nel Salone di casa il marchio del Leone espone la 508 ristilizzata ed aggiornata nei contenuti tecnologici con le ultime evoluzioni in tema di connettività e sistemi di assistenza alla guida e, guardando al futuro del suo alto di gamma con una concept come la Exalt che costituisce il “manifesto delle prossime tendenze in tema di eleganza, creatività ecocompatibilità ed efficienza. Una delle armi che sta riscuotendo i maggiori successi di vendita è la berlina media 308 (160 mila unità vendute tra 5 porte e wagon), arricchita dalle versioni GT equipaggiate con motori benzina e diesel da 205 e 180 CV. Non mancano nuovi motivi di interesse per la piccola 208 che da un lato punta al traguardo dei 2 l/100 km con la hybrid e dall’altro fa rivivere il mito delle più sportive GTI con la versione celebrativa dei 30 anni dalla prima 205 GTI. La versione speciale è accreditata di ben 208 CV e prestazioni che permettono agli appassionati di percepire tutta l’esperienza in tema di auto sportive del marchio che quest’anno punterà con una 2008 appositamente realizzata alla vittoria alla Dakar. Parlando di futuro ed ecocompatibilità abbinata a performance eccezionali ecco la concept Quartz realizzata quasi interamente in materiali riciclabili e naturali e motorizzata con un sistema full hybrid da ben 500 CV.

5/9
ID 93371Atk
pag 17918
+

Exalt, nuova concept Peugeot al Salone di Parigi

Milano, 5 - Peugeot amplia l’approccio avviato con la concept Onyx del 2012 con un nuovo prototipo, denominato Exalt, che sarà presentato in anteprima al Salone di Parigi. Esalta il concetto di berlina ed è in sostanza una nuova edizione per quanto riguarda i materiali. Exalt è una cinque porte lunga 4,7 metri equipaggiata con una catena di trazione HYbrid4 benzina da 340 CV. L’abitacolo, composto da materiali naturali, è pensato per il comfort e una guida istintiva.

15/4
ID 91617Atk
pag 17597
+

Peugeot a Pechino con una gamma giovane

Parigi, 15 - Al Salone di Pechino, Peugeot esporrà la gamma più giovane e più ricca della sua storia in Cina. Oltre alla concept Exalt (trazione HYbrid4 con potenza complessiva di 340 CV), il Leone celebrerà il lancio cinese della 2008, la city crossover che a meno di un anno dal debutto europeo ha già conquistato oltre 130 clienti. Si inserirà nel segmento B+ cinese e contribuirà a soddisfare l’obiettivo di venderne globalmente oltre 220 mila unità nel 2015. La Casa presenterà inoltre tre esemplari firmati Roland Garros: 3008, 508 e 308 CC. Non mancherà infine l’esordio locale della RCZ R.

19/2
ID 90830Atk
pag 17443
+

308 SW: la carta vincente Peugeot al Salone di Ginevra

Parigi, 19 -  L’anteprima mondiale della 108 catturerà certamente l’interesse di media e pubblico, ma la vera carta vincente che Peugeot giocherà al Salone di Ginevra sarà la nuova 308 SW, anch’essa alla prima esposizione in assoluto. Si colloca nel cuore del mercato, in quel segmento C che rappresenta più di un terzo delle vendite europee, e proverà a rilanciare ulteriormente la gamma dopo che la 308 berlina è già stata ordinata da oltre 46 mila clienti a tutto gennaio. Esordirà prima in Francia e a giugno toccherà all’Italia con prezzi da 19.300 Euro. Costruita sulla nuova piattaforma modulare EMP2 di PSA, la 308 SW vanta un’abitabilità e un volume di carico tra i migliori della categoria (da 610 a 1.660 dm3) ed è stata alleggerita di 140 kg. Illuminati da un tetto Cielo di 1,69 mq, gli interni si caratterizzano per un volante ridotto e per un grande touch screen da 9,7”. Sei i motori, i benzina 1.2 THP 3 cilindri da 130 CV, 1.2 da 130 CV e 1.6 da 155 CV e gli HDi 1.6 da 92 CV, 2.0 da 150 CV e 1.6 da 120 CV (BlueHDi).

27/1
ID 90482Atk
pag 17373

Peugeot svelerà nuova concept al Salone di Pechino di aprile

Parigi, 27 - Il mercato cinese sta rivestendo da tempo un’importanza strategica chiave per lo sviluppo del marchio Peugeot al di fuori dei confini europei, importanza destinata ad aumentare ulteriormente ora che l’alleata Dongfeng sta per entrare nel capitale azionario del Gruppo PSA. Non sorprende dunque che il Leone abbia scelto l’edizione 2014 del Salone di Pechino (in programma dal 20 al 29 aprile) per presentare in anteprima mondiale una nuova concept. Il prototipo, lungo 4,73 metri ed alto 1,31, propone uno stile atletico ed elegante per quattro passeggeri e i bagagli. L’accuratezza del lavoro sui materiali inediti si inserisce nel percorso dello Stile Peugeot, iniziato con Onyx. Sarà l’inedita installazione artistica Tribute to Sensations a svelare le forme della nuova concept.

28/8/2013
ID 88566Atk
pag 16995
+

Peugeot allo IAA: 308 la star, ma spazio anche all’ibrido

Milano, 28 - La vetrina del 65° Salone di Francoforte sarà molto importante per Peugeot, occasione ideale per lasciarsi alle spalle (per una decina di giorni) la crisi che sta attanagliando il Gruppo PSA e per esporre il meglio della propria avanzata tecnologia. A partire da quella che sarà la regina dello stand, vale a dire la nuova generazione della 308 che si inserirà nel segmento C che vale oltre un terzo del mercato europeo.
Una berlina audace e moderna, dallo stile elegante, sviluppata sulla piattaforma modulare EMP2 di PSA che ha consentito un alleggerimento della carrozzeria fino a 140 kg. A dominare l’interno è il cosiddetto Peugeot i-Cockpit, ispirato al prototipo SR1. Si compone di un volante compatto, di un quadro strumenti in posizione alta per leggere meglio le informazioni, di una consolle centrale rialzata e di un grande touch-screen da 9,7 pollici per una guida intuitiva. La 308 sarà disponibile al lancio in cinque motori tra benzina e HDi con emissioni di CO2 a partire dai soli 93 g/km della 1.6 HDi da 92 CV. La prossima primavera esordiranno nuove tecnologie, tra cui un 3 cilindri turbo benzina di 1,2 litri, alcune versioni BlueHDi e cambi automatici a sei rapporti di nuova generazione. La piattaforma modulare del Gruppo PSA ha consentito inoltre sbalzi ridotti e baricentro abbassato per una guida agile e confortevole e una tenuta di strada di alto livello. Dotata di sistemi di assistenza al vertice della categoria, la 308 debutterà in Europa subito dopo l’anteprima mondiale allo IAA (prodotta a Sochaux) e successivamente sarà assemblata anche in Cina.
A fianco della berlina di segmento C, Peugeot presenterà la 308 R Concept, supersportiva dalla posizione ribassata, dalle carreggiate allargate e dai cerchi da 19 pollici a tulipano. Sotto la carrozzeria bicolore in carbonio romba lo stesso motore della RCZ R, il 4 cilindri benzina di 1,6 litri da cui gli ingegneri di Peugeot Sport hanno saputo trarre una potenza di 270 CV per una potenza specifica record: 170 CV/litro.
Ma la presenza del Leone a Francoforte sarà incentrata anche sulla tecnologia ibrida, in particolare sulla HYbrid Air, programma di sviluppo che si pone l’obiettivo di consumi ridotti a soli 2 litri/100 km. La novità più interessante in tal senso sarà il veicolo dimostrativo 208 HYbrid FE, progettato insieme a Total. Si tratta di una full hybrid non plug-in capace di accelerare da 0 a 100 orari nello stesso tempo della GTi (8 secondi) e di emettere appena 49 g/km di CO2. Dispone di un 3 cilindri benzina con cambio robotizzato abbinato ad un propulsore elettrico e ad una batteria derivati dall’esperienza Peugeot nelle gare endurance. Spazio infine all’aggiornamento del crossover 3008 e del monovolume compatto 5008, all’esclusiva RCZ R da 270 CV, alla supercar Onyx con motore V8 ibrido HDi 3.7 e alla 208 T16 Pikes Peak che ha trionfato nell’ultima sfida in Colorado guidata da Sébastien Loeb.

3/4/2013
ID 86825Atk
pag 16651
+

205 e 208 GTi a My Special Car Show

Milano, 3 - La leggenda e la sua erede. Le Peugeot 205 GTi e 208 GTi saranno tra le protagoniste di My Special car Show, il Salone delle auto speciali e sportive che si terrà da venerdì a domenica a Rimini, per rinnovare il mito della sigla GTi del Leone. In uno stand speciale allestito alla rassegna, una rossa 205 GTi farà da damigella d’onore all’anteprima italiana della nuova 208 GTi che farà battere il cuore degli appassionati, soprattutto dei giovani, con i suoi 200 CV di potenza pura. Inevitabile lo slogan che campeggerà sulla spazio Peugeot: GTi is back. Il Club Storico Peugeot Italia ha inoltre chiamato a raccolta i numerosi proprietari della 205 GTi.

6/3/2013
ID Atk3812
pag 16574
+

Saranno 11 le versioni italiane della 2008

Ginevra, 6 - In occasione dell’anteprima mondiale al Palexpo, Peugeot ha illustrato i dettagli commerciali della nuova 2008. Il crossover urbano compatto, lungo 4,16 metri, sarà commercializzato nel nostro Paese ad inizio giugno con i motori benzina 1.2 VTi da 82 CV e 1.6 VTi da 120 CV e i turbodiesel con Fap 1.4 HDi, 1.6 e-HDi da 92 CV e 1.6 e-HDi da 115 CV. Successivamente esordiranno altre evoluzioni dei 3 cilindri. Tre gli allestimenti disponibili (Access, Active e Allure) con dotazioni di serie complete già dall’entry level. In Italia, la nuova 2008 sarà distribuita in 11 versioni totali con prezzi compresi tra 15.100 e 21.600 Euro.

19/2/2013
ID 86280Atk
pag 16530

Peugeot al Salone di Ginevra con le varianti ibride di 208 e 2008

Parigi, 19 - Oltre al nuovo crossover 2008, che sarà esposto nella sua versione di serie, Peugeot presenterà in anteprima al Salone di Ginevra anche le future varianti ibride della 208 e della stessa 2008. La prima si chiama 208 HYbrid FE ed è un dimostratore tecnologico frutto della collaborazione tra il Leone e Total. L’obiettivo è progettare un veicolo che abbini buone prestazioni (8 secondi nell’accelerazione da 0 a 100 km/h) e ridotte emissioni di CO2 (49 g/km). Si avvarrà delle più recenti innovazioni di Peugeot e Total in termini di aerodinamica, alleggerimento, catena di trazione, carburanti e lubrificanti. La motorizzazione ibrida si ispirerà alle corse con un 3 cilindri benzina e cambio robotizzato insieme ad una tecnologia elettrica e ad una batteria derivati direttamente dai programmi Endurance. A limitare gli attriti e ad ottimizzare la combustione ci penserà il centro ricerca e sviluppo di Total.

La versione ecologica del crossover è invece ribattezzata 2008 HYbrid Air con una tecnologia che associa la benzina ad aria compressa ad una soluzione full hybrid. Tappa fondamentale per soddisfare il target di consumi limitati a 2 litri/100 km. Per ora si sono raggiunti i valori di 2,9 litri/100 km e di 69 g/km nelle emissioni di CO2.

5/2/2013
ID 86082Atk
pag 16491
+

Peugeot a Retromobile e ad Automotoretrò

Milano, 5 - Peugeot sarà tra le protagoniste di due importanti rassegne dedicate al motorismo d’epoca: Retromobile di Parigi (6-10 febbraio) e Automotoretrò di Torino (8-10 febbraio). A Parigi, l’Aventure Peugeot racconterà l’evoluzione delle sue gloriose coupé e festeggerà il 30° anniversario della 205. Al Lingotto, il Club Storico Peugeot proporrà l’evoluzione delle coupé con la 301 D Coupé del 1935 e la 504 V6 Coupé del 1976. In mostra anche la RCZ.

12/9/2012
ID 84325Atk
pag 16129
+

Peugeot a Parigi con concept Onyx e 2008 e nuova RCZ

Parigi, 12 - Quello con il Salone di casa sarà un appuntamento cruciale per il futuro del marchio Peugeot, alle prese con una grave crisi che coinvolge l’intero Gruppo PSA e che sta provocando pesanti polemiche in Francia a causa del drastico piano di ristrutturazione annunciato dal Presidente Philippe Varin. Giusto quindi fare le cose in grande per il Mondial dove il Leone esporrà numerose anteprime assolute.

Partiamo dalla concept Onyx che rispolvera la grande tradizione delle supercar Peugeot. Carrozzeria estrema e scocca in carbonio in 4,65 metri con ruote da 20 pollici, il prototipo nasconde un esuberante motore in posizione centrale-posteriore V8 ibrido HDi di 3,7 litri capace di erogare una straordinaria potenza di 600 CV ed abbinato ad un cambio sequenziale a sei rapporti. L’abitacolo è originale, vero e proprio scrigno in un unico pezzo tappezzato in feltro con volante piccolo e comandi in alluminio. Nello stand Peugeot, accanto ad Onyx, spiccheranno la superbike ultraleggera in carbonio Onyx Concept Bike e il supertrike tre ruote ibrido Onyx Concept Scooter.

Altra attesa novità sarà la 2008 Concept che segue l’Urban Crossover Concept visto a Pechino. La 2008 che deriverà dal prototipo sarà una compatta di 4,14 metri, polivalente, agile, pensata per i giovani da città ed equipaggiata anche da un 1.2 turbo da 110 CV, evoluzione della famiglia 3 cilindri. Sarà una vera world car prodotta negli stabilimenti di Mulhouse (Francia), Porto Real (Brasile) e Wuhan (Cina).

Oltre alle già anticipate concept 208 XY e GTi ed alla nuova 208 R5 da corsa (erede della 207 Super 2000), Peugeot presenterà infine il restyling del coupé sportivo compatto RCZ (con in più la novità RCZ R Concept da 260 CV, debutterà a fine 2013). Frontale inedito, nuove tinte di carrozzeria e nuovi cerchi per un modello che ha già conquistato 44 mila clienti.

3/9/2012
ID 84182Atk
pag 16101
+

208 XY e GTi in versione definitiva al Salone di Parigi

Parigi, 3 - Dopo la presentazione al Salone di Ginevra dello scorso marzo sotto forma di concept, al Mondial de l’Automobile di Parigi Peugeot esporrà le versioni definitive delle esclusive 208 XY e 208 GTi. “Con 208 XY Peugeot apre una nuova pagina della sua storia, con 208 GTi ricrea un’icona”, ha spiegato il direttore della gamma prodotto del Leone, Laurent Blanchet.

La 208 XY è definita una raffinata urban-chic, impreziosita dall’inedito colore Purple Night. Altre caratteristiche estetiche sono spoiler specifico del paraurti posteriore, profili dei fendinebbia in cromo lucido, cerchi multirazze Mercure da 17 pollici e portellone con firma XY e logo dalla grafica cesellata. A bordo spiccano finiture cromo Bélem per maniglie delle porte e profili del touchscreen, sedili in tessuto Mithy e Alcantara, pedaliera e poggiapiedi in alluminio, mentre a richiesta si possono ordinare il sistema di navigazione assistita e il Park Assist. La gamma motori della 208 XY comprende i benzina 1.6 VTi da 120 CV e 1.6 THP da 155 CV e gli e-HDi 1.6 da 92 e 115 CV.

Creare una sportiva, interpretazione contemporanea del mito GTi. Da qui sono partiti i tecnici Peugeot per ridare lustro alla sigla GTi del marchio, diventata leggenda con la 205. La connotazione sportiveggiante della 208 GTi si concretizza nel tubo di scarico che finisce con il doppio terminale cromato di forma trapezoidale, nei numerosi tocchi di colore rosso (a decorare pinze freni, guarnizione inferiore della calandra e le lettere che compongono il nome Peugeot sul portellone posteriore), nell’abbinamento interno tra rosso, nero e cromo satinato e nel volante dal diametro ridotto in pelle pieno fiore. “La 208 è un’ottima base per sviluppare una vettura sportiva. Abbiamo lavorato molto sulla risposta allo sterzo, sulle sospensioni e la rigidità dell’insieme ruote-sospensioni. La 208 GTi è una sintesi riuscita tra prestazioni, sicurezza e piacere di guida”, il commento del responsabile “Synthèse Dynamique” del modello, Marie Beaumont. Sotto il cofano un brillante e potente 1.6 THP da 200 CV, abbinato ad un cambio meccanico a sei rapporti, che consente di accelerare da 0 a 100 in meno di 7 secondi.

8/5/2012
ID 82813Atk
pag 15830
+

Fiat, Peugeot, Citroën e Renault a MoTechEco 2012

Roma, 8 - Il Gruppo Fiat, Peugeot, Citroën e Renault hanno annunciato le novità esposte alla quinta edizione di MoTechEco, tra le principali vetrine della mobilità sostenibile, in programma da oggi a giovedì a Roma. Partiamo dal Lingotto le cui grandi protagoniste sono la Punto 2012 Natural Power (in mostra all’interno dell’Assessorato all’Ambiente di Roma Capitale) e il Doblò Natural Power (disponibile per i test drive del pubblico). La prima dispone di un 1.4 Fire da 77 CV che scendono a 70 quando funziona solo a metano (emissioni di CO2 a 115 g/km), il secondo adotta il potente 1.4 Fire T-Jet bi-fuel da 120 CV e consumi di 4,9 kg/100 km di metano. Fiat è leader in Europa tra le vetture di primo impianto a metano con oltre 480 mila unità vendute dal 1997.

Peugeot si presenta a MoTechEco all’insegna del rispetto per l’ambiente al 100% grazie all’esposizione di 3008 HYbrid4, 508 RXH e iOn. La 3008 HYbrid4 è la prima ibrida diesel di serie al mondo e sfrutta un 2.0 HDi Fap da 163 CV abbinato ad un motore elettrico da 37 CV, la 508 RXH rappresenta bene il Leone tra le all-road ibride con motore 2.0 HDi Fap che eroga una potenza massima di 200 CV (modalità zero emissioni in città) e ha le 4 ruote motrici, mentre iOn è la Peugeot 100% elettrica che ospita quattro persone in una lunghezza contenuta a 3,48 metri, vanta un’autonomia fino a 150 km e ha le batterie agli ioni di litio.

Anche Citroën è protagonista della manifestazione romana proponendo l’esposizione e la prova dinamica dell’elettrica C-Zero e della DS5 Hybrid4. La prima è una citycar 100% a zero emissioni che dal lancio (ultimo trimestre 2010) ad oggi ha già totalizzato 2.800 ordini in Europa e oltre 200 in Italia, la seconda inaugura la tecnologia Hybrid4 del Double Chevron, catena di trazione full hybrid che associa le prestazioni dell’HDi all’efficacia della propulsione elettrica.

Non poteva mancare infine Renault che sfrutterà l’evento per consegnare ufficialmente le chiavi di alcune Twizy ai primi clienti italiani. L’urban crosser 100% elettrico per la mobilità urbana è disponibile anche per i test drive. Lunga appena 2,32 metri, Twizy rappresenta un concetto unico di 4 ruote e 2 posti. Insieme a Kangoo Z.E. e Fluence Z.E. costituisce l’offerta elettrica Renault già sulle strade, in attesa del debutto a fine anno della Zoe Z.E.

24/4/2012
ID 82674Atk
pag 15801
+

Peugeot anticipa linee di un crossover compatto

Pechino, 24 - Ben 17 vetture dislocate su uno stand di 1.400 metri quadrati a testimoniare l’importanza crescente che il mercato cinese ha per Peugeot. La novità più interessante è l’inedita Urban Crossover Concept, versione moderna, dinamica ed affascinante di un futuro crossover compatto le cui linee saranno anticipate da una versione più vicina alla produzione di serie che vedremo in anteprima assoluta al Mondial de L’Automobile di Parigi a settembre. Il prototipo esposto a Pechino è stato sviluppato in collaborazione tra i centri internazionali dello stile Peugeot di Parigi, Shanghai e San Paolo. Ha dimensioni contenute (lunghezza di 4,14 metri) e associa l’eleganza e la raffinatezza di una berlina al carattere avventuroso dei SUV.

Peugeot presenta inoltre il nuovo sport utility 4008 che aveva debuttato globalmente al Salone di Ginevra e che servirà al Leone per consolidarsi in un segmento in forte ascesa in Cina. In esposizione anche un’inedita 3008 HYbrid4 THP benzina e la 508 RXH che dimostrano la versatilità Peugeot nello sviluppo della trazione HYbrid4 con notori diesel o benzina a seconda del contesto dei vari mercati mondiali.

27/3/2012
ID 82302Atk
pag 15725
+

Peugeot RCZ a My Special Car Show

Milano, 27 - Peugeot sarà tra le protagoniste della 10a edizione di My Special Car Show, in programma nel weekend a Rimini. Il Leone esporrà la RCZ in versione da 200 CV e nell’allestimento Asphalt. Quest’ultima è una serie limitata con tinta grigio opaco, ruote da 19” bicolori e vari elementi distintivi per un look ancor più sportivo. Nell’area esterna una 207 Super 2000 rally e una RCZ da competizione.

17/2/2012
ID 81795Atk
pag 15617
+

Peugeot a Ginevra: la 208 insieme alle concept GTi e XY

Parigi, 17 - La nuova 208 sarà certamente la stella dell’esposizione Peugeot al Salone di Ginevra. L’obiettivo del Leone è chiaro: riconquistare la leadership di categoria in Europa replicando lo straordinario successo dei vari modelli della serie 200 che l’hanno preceduta (oltre 15 milioni di unità prodotte negli ultimi trent’anni). Lunga 3,97 metri e con un peso ridotto mediamente di 110 kg rispetto alla 207, la nuova 208 sarà lanciata sui mercati ad inizio primavera e nel primo vero anno a regime (2013) Peugeot conta di venderne globalmente 550 mila esemplari. Disponibile nelle configurazioni tre e cinque porte, la vettura sarà equipaggiata con una gamma articolata di ben 10 propulsori, tra cui un’offerta e-HDi estesa e le prime applicazioni di una nuova generazione di motori benzina 3 cilindri. Totalmente ripensato il posto guida in un ambiente interno raffinato, sicurezza attiva e passiva al vertice del segmento con dotazioni innovative tra le quali la funzione Park Assist.

L’anteprima mondiale della 208 sarà accompagnata a Ginevra da due concept che anticipano il futuro ampliamento della gamma, entrambe basate sulla variante 3 porte. Si tratta della GTi (foto, motore THP 1.6 da 200 CV) che riporterà in auge il mito delle supersportive e della XY destinata ad una clientela cittadina amante della raffinatezza.

Lo stand Peugeot ospiterà anche le proposte HYbrid4 con i modelli 3008, 508 RXH e 508, l’aggiornata piccola 107, il coupé sportivo RCZ, i commerciali Partner ed Expert e la prima mondiale del SUV 4x4 4008, non commercializzato in Italia.

16/1/2012
ID 81298Atk
pag 15523

Rinnovate 107, C1 e Aygo a Bruxelles

Bruxelles, 16 - L’edizione 2012 del Salone di Bruxelles (il Belgio è un mercato importante per queste vetture) è stata scelta per la presentazione in anteprima delle rinnovate Peugeot 107, Citroën C1 e Toyota Aygo, le tre piccole assemblate nello stabilimento ceco di Kolin ornai da sette anni. Sono stati migliorati alcuni dettagli estetici ed interni, mentre la gamma motoristica (in attesa delle nuove generazioni del 2014) si amplierà con l’innovativo 3 cilindri 1.2 da 86 CV che esordirà sulla nuova Peugeot 208.

25/10/2011
ID 80526Atk
pag 15355
+

La storia della mitica 205 ad Auto e Moto d’Epoca

Milano, 25 - Il Club Storico Peugeot Italia sarà presente alla 28esima edizione di Auto e Moto d’Epoca, la principale rassegna europea per auto e moto storiche in programma dal 27 al 30 ottobre alla Fiera di Padova. Saranno esposti tre esemplari che racconteranno la storia della mitica 205.

15/9/2011
ID Atk2769
pag 15242
+

GE Capital acquisterà 1.000 elettriche da PSA

Francoforte, 15 - Siglato uno dei più importanti contratti europei sui veicoli elettrici tra una singola azienda e un costruttore. GE Capital (leader nel noleggio veicoli) acquisterà 1.000 auto elettriche dal Gruppo PSA per distribuirli poi ai suoi clienti paneuropei. GM Capital includerà i veicoli elettrici nella propria offerta di noleggio a lungo termine in Italia, Belgio, Francia, Germania, Olanda, Svezia, Portogallo, Spagna, Svizzera e GB. L’obiettivo GE Capital, a livello generale, è acquistare 25 mila veicoli elettrici entro il 2015.

30/8/2011
ID 79791Atk
pag 15195
+

Peugeot allo IAA: anche la concept HX1 oltre alla 508 RXH

Milano, 30 - All’imminente IAA di Francoforte Peugeot non si limiterà alla presentazione della 508 RXH, ma esporrà in anteprima anche la versatile concept HX1. È in grado di accogliere a bordo fino a sei passeggeri grazie alla configurazione 4+2 e i tecnici del Leone hanno prestato la massima attenzione all’abitabilità consentendo alla vettura di trasformarsi a seconda del suo ambiente, delle condizioni di guida e delle aspettative degli occupanti. Le portiere sono ad apertura contrapposta, il look è da monovolume ribassato, l’aerodinamica è fuori dal comune con un Cx di soli 0,28, mentre la lunghezza è di 4,93 metri. Sotto il cofano un motore 2.2 Hdi abbinato ad uno elettrico posteriore per una potenza di 299 CV. HX1 è dunque un’ibrida diesel che offre la funzionalità della tecnologia HYbrid4 con consumi di 3,2 litri/100 km ed emissioni di 83 g/km.

La soluzione ibrida diesel contraddistingue anche la 508 RXH che esordirà sui mercati nella primavera del 2012. La terza proposta della gamma 508 vanta carreggiate allargate, cerchi da 18 pollici, assetto rialzato e dispone naturalmente della tecnologia HYbrid4, secondo modello di serie ad adottarla dopo la 3008. La potenza complessiva è di 200 CV grazie al 2.0 HDi Fap e al propulsore elettrico sull’assale posteriore. I consumi sono ridotti a 4 litri/100 km e le emissioni di CO2 abbattute a 109 g/km.

15/4/2011
ID 78194Atk
pag 14881
+

SXC è la concept Peugeot a Shanghai

Shanghai, 15 - Si chiama SXC (acronimo di Shanghai Cross Concept) il nuovo prototipo che Peugeot esporrà in anteprima mondiale al Salone di Shanghai della prossima settimana. Si tratta di una concept a trazione integrale con tecnologia HYbrid4 che abbina in questo caso un motore elettrico ad uno a benzina. La vettura è stata ideata e disegnata dal centro stile Peugeot di Shanghai e dovrebbe anticipare le linee dell’erede dell’attuale crossover 4007.

11/4/2011
ID 78121Atk
pag 14865
+

Concept Peugeot al Salone di Shanghai

Milano, 11 - Un nuovo prodotto ogni anno per rafforzare la presenza e ampliare la gamma in Cina. È questo l’obiettivo Peugeot nel principale mercato mondiale. E il Salone di Shanghai rappresenterà un’opportunità chiave. Il Leone vi esporrà la 508 per la Cina (a un mese e mezzo dal lancio europeo), vettura che la Casa conta di vendere localmente in 65 mila unità l’anno. Prevista inoltre l’anteprima di una nuova concept di crossover alto di gamma a trazione ibrida benzina.

7/3/2011
ID Atk2394
pag 14775
+

908 HYbrid4: l’ibrido diesel verso Le Mans

Ginevra, 7 - Sarà testata in pista il prossimo 24 aprile nella giornata di prove per la 24 Ore di Le Mans in vista di un futuro debutto nella corsa endurance più famosa al mondo. Si tratta della Peugeot 908 HYbrid4 con telaio monoscocca in carbonio (in livrea bianca) spinta da un motore termico diesel V8 di 3,7 litri da 550 Cb abbinato ad uno elettrico da 80 CV Le batterie sono agli ioni di litio. Il Leone applica così la sua innovativa tecnologia ibrida-diesel anche alle competizioni.

2/3/2011
ID Atk2356
pag 14760

Gales (PSA) molto soddisfatto della collaborazione con BMW

Ginevra, 2 - “I rapporti con BMW sono ottimi e sono molto soddisfatto di questa nuova collaborazione”. Il responsabile dei marchi Peugeot e Citroën, Jean Marc Gales, ha così commentato al Salone la nuova partnership tra i Gruppi PSA e BMW che sfocerà nella joint venture BMW Peugeot Citroën Electrification sulle tecnologie ibride. I primi componenti ibridi frutto dell’accordo equipaggeranno i veicoli dei due Gruppi a partire dal 2014. Gales ha inoltre spiegato che l’attuale crisi nel Mediterraneo non sta provocando rallentamenti nelle vendite e ha ricordato l’obiettivo PSA di incrementare la quota in Cina dal 3,3% del 2010 al 5% entro il 2015 e all’8% entro il 2020. “Con un nuovo accordo che sarà approvato a breve lanceremo la DS e un veicolo commerciale con un marchio ancora da definire”.

Per quanto riguarda l’offensiva ecologica del Gruppo, Gales prevede per quest’anno la vendita di circa 3.500 unità della Peugeot iOn e altrettante della Citroën C-Zero, mentre la prima ibrida diesel abbinata alla 3008 sarà commercializzata in qualche migliaia di esemplari. Un cenno, infine, alla situazione italiana. “Il mercato italiano è fondamentale. Me ne occupo anche personalmente perché ci sono delle opportunità con la nuova piccola Peugeot che lanceremo nel 2012 aumentando la presenza nel segmento B”.

1/3/2011
ID Atk2345
pag 14759

Da BMW e PSA 100 milioni di Euro nell’ibrido

Ginevra, 1 - Nuovi dettagli sulla joint venture BMW Peugeot Citroën Electrification dedicata alle tecnologie ibride annunciata esattamente un mese fa. I Gruppi BMW e PSA investiranno congiuntamente 100 milioni di Euro nel progetto. La joint venture sarà operativa negli impianti BMW di Monaco (settori ricerca e sviluppo e acquisti) e PSA di Mulhouse (attività industriali) creando 400 nuovi posti di lavoro entro fine anno soltanto a Monaco (250 a Mulhouse nel 2014). Il via delle operazioni è previsto per il secondo semestre, mentre i componenti ibridi frutto della partnership equipaggeranno i veicoli dei due Gruppi a partire dal 2014. Il programma prevede inoltre la cessione in subfornitura ad alcune aziende e la vendita di componenti ibridi a società diverse dai due azionisti.

Mostra altre 25.