Peugeot 208

 

Le ultime NEWS sono disponibili
SOLTANTO per gli ABBONATI!

Venerdì 20 marzo 2020

Ancora semaforo rosso per la F1: rinviati i GP di Olanda e Spagna e cancellato quello di Montecarlo

La pandemia di Coronavirus che continua a crescere in tutta Europa ha portato la FIA a decidere la cancellazione di altri tre Gran Premi per quella che è diventata la stagione di Formula Uno più tormentata di sempre. Dopo gli ulteriori sviluppi del Covid-19 nel Vecchio Continente, ieri è stato deciso il rinvio dei GP di Olanda (3 maggio) e Spagna (10 maggio) e la cancellazione di quello di Montecarlo (24 maggio). Decisioni che, sommate al rinvio/annullamento già stabilito per gli appuntamenti di Australia, Bahrain, Vietnam e Cina e all'anticipo ...

Venerdì 20 marzo 2020

Audi: stop alla produzione della Q5 in Messico fino al 13 aprile

Da lunedì Audi sospenderà la produzione del SUV Q5 nell'impianto messicano di San Jose Chiapa a causa della mancanza di parti causate dall'epidemia globale di Coronavirus. La Casa prevede di riprendere la produzione il prossimo 13 aprile ha dichiarato Audi Mexico. Oltre alla carenze nelle catene di fornitura globale la società ha anche affermato di avere diverse difficoltà nel trasportare i suoi veicoli finiti nei paesi di destinazione in modo tempestivo dal Messico. Alcune operazioni all'interno dell'impianto sono previste per continuare secondo rigorosi protocolli di sicurezza ...

Venerdì 20 marzo 2020

Cina: vendite -47% nella prima metà di marzo nonostante la riapertura di oltre il 90% dei concessionari

Quasi il 91% dei concessionari auto in Cina ha riaperto dopo il calo della diffusione del Coronavirus, ma il "traffico" negli showroom si attesta a meno del 53% rispetto ai livelli normali pre-pandemia. Le ultime rilevazioni della China Automobile Dealers Association, che copre 8.393 concessionari di tutta la Cina, mostra che il flusso di consumatori negli showroom varia notevolmente tra i diversi marchi. I concessionari di marchi cinesi hanno registrato il livello più basso di traffico negli showroom, il 35% rispetto ai livelli considerati normali per questo periodo dell ...

Venerdì 20 marzo 2020

Cresce la preferenza degli italiani per la mobilità elettrica, ma restano dubbi sull'autonomia

Mentre a livello globale l’interesse dei consumatori per le tecnologie di connettività e guida autonoma sta diminuendo, gli italiani si dimostrano più aperti a queste innovazioni anche se poco propensi a pagare di più per usufruire dei benefit tecnologici. In Italia continua inoltre a crescere l’attenzione per l’ambiente e la preferenza dei consumatori per la mobilità elettrica/ibrida, ma restano incertezze relative alle prestazioni e alle modalità di ricarica delle batterie. È questo il quadro che emerge dalla ricerca Global Automotive Consumer Study 2020 condotta da Deloitte su ...

Venerdì 20 marzo 2020

Dacia, Ford e Pirelli chiudono le fabbriche in Romania

Dacia ha sospeso da ieri e fino al prossimo 5 aprile la produzione nell'impianto di Mioveni, a nord di Bucarest in Romania, che impiega 16.000 dipendenti. Il gruppo Renault ha deciso anche la chiusura di due impianti in Marocco che producono automobili Dacia. Anche Pirelli ha comunicato che chiuderà gli impianti produttivi di Slatina in Romania, nei quali lavorano 4.000 dipendenti, dal 23 al 31 marzo. Infine anche Ford ha sospeso le attività della fabbrica rumena di Craiova da ieri, fino a quando la situazione nel Paese ...

Venerdì 20 marzo 2020

Euro più debole di Dollaro, Yen, Franco, Bath, Won, Yuan e Rupia

Il tradizionale confronto tra le principali valute internazionali e l'euro nella terza settimana di marzo vede la moneta unica europea registrare chiusure in ribasso rispetto a Dollaro USA, Yen giapponese, Franco svizzero, Bath thailandese, Won coreano, Yuan cinese e Rupia indiana. Euro più forte invece rispetto a Real brasiliano, Rublo russo, Peso messicano, Corona svedese e Sterlina inglese.

Venerdì 20 marzo 2020

FCA, Ferrari e Marelli sostengono la produzione di apparati medicali

Nella situazione di emergenza sanitaria che tutta l'Europa sta vivendo, ogni Paese cerca soluzioni alternative e rapide per risolvere un problema comune a tutte le strutture ospedaliere nel mondo: la mancanza di ventilatori polmonari per la terapia intensiva. Se in Gran Bretagna il governo si è rivolto ai produttori locali, tra i quali Ford, Honda, JLR e Rolls-Royce e negli USA la Casa Bianca ha già avviato colloqui con Ford e General Motors e anche Tesla si è resa disponibile a produrre i ventilatori, in Italia un contributo in tal senso ...

Venerdì 20 marzo 2020

Jaguar Land Rover e Bentley fermano gli impianti in Gran Bretagna

Gli effetti della diffusione del Coronavirus iniziano a sentirsi anche nel Regno Unito, uno degli ultimi Paesi ad aver voluto affrontare l'emergenza, a lungo minimizzata dal Premier Boris Johnson. I gruppi Jaguar Land Rover e Bentley hanno comunicato oggi la decisione di sospendere temporaneamente la produzione nelle loro strutture produttive in Gran Bretagna. JLR ha dichiarato che interromperà la produzione da lunedì prossimo fino alla settimana del 20 aprile. La società ha dichiarato che gli impianti in Brasile e India stanno continuando le loro operazioni, mentre la produzione nello ...

Venerdì 20 marzo 2020

La BEI finanzia con 300 milioni di euro i progetti di ricerca e sviluppo di FCA

Fiat Chrysler Automobiles ha sottoscritto un nuovo finanziamento quinquennale di 300 milioni di euro con la Banca Europea per gli Investimenti (BEI), destinato ai progetti di investimento del Gruppo che saranno realizzati dal 2019 al 2021. In particolare questi saranno dedicati alla produzione su larga scala delle tecnologie di sistemi di trasmissione sui veicoli elettrici tra cui l’installazione delle linee di assemblaggio per la produzione di veicoli Plug-in hybrid presso lo stabilimento produttivo di FCA a Melfi e di veicoli elettrici a batteria presso il sito produttivo di Mirafiori.

Venerdì 20 marzo 2020

Mercato Svizzera -15,2% a febbraio

A febbraio il mercato svizzero delle nuove auto è calato del 15,2% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. La contrazione ha interessato sia il mercato privato (-18,2%) sia le registrazioni commerciali (-12,2%). La suddivisione delle vendite per canali commerciali secondo i dati elaborati da Dataforce rivela sviluppi simili a quelli di gennaio: le registrazioni delle flotte sono calate del 14,1% e quelle combinate di rivenditori e importatori sono diminuite del 17,5%: -39,1% per registrazioni degli importatori e-10,9% per quelle dei rivenditori. Al contrario ...