Martedì 18 aprile 2017

Azionisti approvano i risultati 2016 di Ferrari

Auto Industria
Ferrari
Azionisti approvano i risultati 2016 di Ferrari

Amsterdam, 18 - Gli azionisti riunitisi nell’assemblea svoltasi in Olanda hanno approvato tutte le proposte e i risultati 2016 di Ferrari. La Casa di Maranello potrà così procedere con una distribuzione a favore dei possessori di azioni ordinarie di 0,635 Euro per azione ordinaria, corrispondente ad una distribuzione complessiva di circa 120 milioni di Euro con data di pagamento 2 maggio. Confermato Presidente e amministratore esecutivo Sergio Marchionne, così come sono stati rieletti amministratori non esecutivi (per i quali è prevista una significatica riduzione della remunerazione annuale) John Elkann, Piero Ferrari, Delphine Arnault, Louis C. Camilleri, Giuseppina Capaldo, Eduardo H. Cue, Sergio Duca, Lapo Elkann, Amedeo Felisa, Maria Patrizia Grieco, Adam Keswick ed Elena Zambon. L’assemblea ha inoltre approvato che Ferrari può acquistare nei prossimi 18 mesi azioni proprie ad un prezzo non superiore di più del 10% o non inferiore di più del 10% rispetto al prezzo medio di chiusura nelle Borse.